Consigli per degli scatti originali in vacanza

Consigli per degli scatti originali in vacanza

Ci siamo quasi, le vacanze stanno arrivando.
Avete deciso con chi partire e quando, avete consultato i migliori siti di offerte online oppure avete fatto un salto nella vostra agenzia viaggi di fiducia, finalmente avete prenotato ed ora state pregustando il momento in cui affonderete i piedi nella sabbia…
Ma… C’è la valigia da fare!
Avete già pensato a cosa metterci dentro amici di Whoosnap?
Ebbene, prima ancora della foto di voi sorridenti con valigia alla mano o zaino in spalla, c’è una cosa dare, diventata quasi d’obbligo: documentare il contenuto della valigia!

Un maestro in questo è Austin Radcliffe che sul suo Tumblr dal titolo “Things organized neatly” fotografa oggetti disposti in maniera maniacale su sfondo neutro. Da Tumblr a Instagram il passo è piuttosto breve grazie all’uso dell’hashtag #thingsorganizedneatly. Con il tempo questo hashtag si è popolato di tantissime foto di oggetti allineati in modo rigoroso o fantasioso, non necessariamente legati al viaggio da intraprendere.
E adesso? Bene, dopo questo primo step il vostro viaggio può iniziare!
Stazioni, aeroporti e porti possono essere dei set fantastici. Se siete amanti dello stile minimal hangar, pareti e moli sono il vostro pane, potrete giocare con gli spazi e le prospettive. Senza considerare che questi posti sono il paradiso di chi ama fotografare le persone: viaggiatori distratti, in attesa, intenti a salutare o a curiosare in giro.
Arrivati nel luogo prescelto le opportunità fotografiche sono tantissime.
Ad esempio, i monumenti sono un genere inflazionato ed è difficile trovare tra le foto dei vacanzieri, uno scatto insolito ed originale. Guardatevi attorno e cercate se possibile un punto di vista differente. Una scala, una rampa, una discesa. Questi “elementi” possono darvi la possibilità di scattare da un’altra prospettiva.
Pertugi, feritoie, oblò, catene. Tutti elementi che possono aiutare a creare una cornice ai vostri paesaggi.
Luci ed ombre, soprattutto d’estate, possono dare vita a particolari geometrie. Il bianco e nero poi vi aiuta a conferire maggiore corposità e drammaticità a cieli nuvolosi e volti segnati dalle rughe.

Non resta che dare sfogo alla vostra creatività!